Damien Chazelle – Il senso della musica

2024-01-19T13:57:06+00:00Gennaio 19th, 2024|Categorie: Approfondimenti, Nella mente del regista|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |

“I am so glad I met you” [sono così grato di averti incontrato]: con queste parole il compositore Justin Hurwitz si rivolge al regista Damien Chazelle nel suo discorso di accettazione dell’Oscar per la Migliore Colonna Sonora di La La Land (2016). Così come Nino Rota e Federico Fellini, Danny Elfman e Tim Burton,

Noah Baumbach – Una sincera rappresentazione del dramma umano

2023-07-06T09:15:01+00:00Luglio 6th, 2023|Categorie: Approfondimenti, Nella mente del regista|Tag: , , , , , , , , , , , |

Noah Baumbach, regista, attore e sceneggiatore statunitense, nasce a Brooklyn nel 1969. La sua passione per il cinema e la letteratura gli viene trasmessa dai genitori Jonathan Baumbach e Georgia Brown, entrambi critici cinematografici. Inizia a lavorare come regista quando aveva solo 26 anni, anche se di fatto la sua carriera si è sempre

Gaspar Noé e le sue pellicole “disturbanti”

2023-03-22T14:07:01+00:00Marzo 22nd, 2023|Categorie: Nella mente del regista|Tag: , , , , , , , , , |

QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER SULLE PELLICOLE IN OGGETTO «Ancora la censura ha un ruolo forte nel cinema ma basta ritrovarsi a cena con amici per vedere quanto ancora i tabù siano parte della società» Gaspar Noè, regista, sceneggiatore, montatore, produttore cinematografico e direttore della fotografia argentino, nasce a Buenos Aires nel 1963, figlio del

IL CINEMA HORROR DI MICHELE SOAVI – L’EREDE DIMENTICATO

2023-03-10T18:22:18+00:00Gennaio 13th, 2023|Categorie: Approfondimenti, Cinema italiano, Rubriche|Tag: , , , , , |

Ho fatto il vigile del fuoco. Ho visto tante scene di orrore, macchine contorte con dentro persone alcune ancora vive. Le aprivamo con le motoseghe o delle tronchesi enormi. Questo forse mi ha dato un distacco, perché ormai per noi […] vedere a volte proprio la carne, con i vetri infilati nel corpo, con

STEPHEN DALDRY – DAL TEATRO AL SUCCESSO DI BILLY ELLIOT

2022-07-27T23:02:48+00:00Luglio 27th, 2022|Categorie: Approfondimenti|Tag: , , , , |

Stephen Daldry è un regista e produttore britannico attivo nel teatro, nel cinema e anche sul piccolo schermo. Nacque nel Dorset nel 1960, figlio di un banchiere e di una cabarettista. Sin da adolescente manifestò il suo interesse per il palcoscenico e per la recitazione in particolare: per questo si unì alla compagnia teatrale

TI WEST – CHI È IL REGISTA DI X: A SEXY HORROR STORY?

2022-07-26T14:04:16+00:00Luglio 20th, 2022|Categorie: Approfondimenti|Tag: , , , , , |

Chi è Ti West, il regista del nuovo film targato A24 e distribuito da Midnight Factory, X: A Sexy Horror Story? Facciamo un breve riassunto della sua filmografia per capire qualcosa in più sul suo cinema! DISCLAIMER: si è scientemente deciso di non approfondire V/H/S e The ABCs of Death in quanto nel primo

RECENSIONE THOR: LOVE AND THUNDER – CONFUSIONE IN CASA MARVEL

2022-07-07T13:01:46+00:00Luglio 7th, 2022|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , , , |

Mentre su Disney+ si avvicinano alla conclusione le (dis)avventure della giovane Kamala Khan, conosciuta con il nome da eroina di Ms. Marvel, ed assieme a lei giunge alla propria fine l’ennesimo prodotto seriale di casa Marvel con lo scopo di allargare il loro universo condiviso - che forse sarebbe ormai più corretto definire con

CLINT EASTWOOD – OMAGGIO E RISCRITTURA DELLA CLASSICITÀ

2022-12-05T17:46:54+00:00Maggio 31st, 2022|Categorie: Approfondimenti|Tag: , , , , , , , |

“Ho sempre avuto la convinzione che gli attori che implorano il pubblico di amarli siano sempre peggiori di quelli che dicono: 'Andate al diavolo, se non vi piaccio non venite a vedermi'”. LA DUPLICITÀ DI CLINT EASTWOOD NEL PANORAMA HOLLYWOODIANO La figura di Clint Eastwood è nota al grande pubblico per essere un personaggio “problematico” dalle

LA PELLICOLA NELL’ERA DEL DIGITALE

2023-03-10T18:37:09+00:00Maggio 22nd, 2022|Categorie: Rubriche, tecnicismi|Tag: , , , , , , |

COME VENGONO GIRATI I FILM IN PELLICOLA NELL’ERA DIGITALE? Dopo il lancio e l’affermazione delle cineprese digitali il mondo della pellicola cinematografica ha visto diminuire sempre più il numero di film girati in analogico, ma negli ultimi anni c’è stata una piccola rinascita di questo modo di fare cinema. Sono due le domande che

RECENSIONE GENERAZIONE LOW COST– FREGARSENE DI NON ARRIVARE IN TEMPO

2022-05-15T10:16:59+00:00Maggio 15th, 2022|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , , |

Julie Lecoustre e Emmanuel Marre per il loro esordio cinematografico scelgono di ritrarre un’istantanea, dai tratti documentaristici, delle difficoltà di lavorare nell’indifferenza impersonale di una grande compagnia.  “Tutte le emozioni che hai, devi lasciarle dietro di te. Non pensare alla tua vita personale, non pensare a nulla che ti possa turbare. Concentrati, non c’è

Torna in cima