CLINT EASTWOOD – OMAGGIO E RISCRITTURA DELLA CLASSICITÀ

2022-05-31T13:20:47+00:00Maggio 31st, 2022|Categories: Approfondimenti|Tags: , , , , , , , |

“Ho sempre avuto la convinzione che gli attori che implorano il pubblico di amarli siano sempre peggiori di quelli che dicono: 'Andate al diavolo, se non vi piaccio non venite a vedermi'”. LA DUPLICITÀ DI CLINT EASTWOOD NEL PANORAMA HOLLYWOODIANO La figura di Clint Eastwood è nota al grande pubblico per essere un personaggio “problematico” dalle

LA PELLICOLA NELL’ERA DEL DIGITALE

2022-05-22T10:39:38+00:00Maggio 22nd, 2022|Categories: tecnicismi|Tags: , , , , , , |

COME VENGONO GIRATI I FILM IN PELLICOLA NELL’ERA DIGITALE? Dopo il lancio e l’affermazione delle cineprese digitali il mondo della pellicola cinematografica ha visto diminuire sempre più il numero di film girati in analogico, ma negli ultimi anni c’è stata una piccola rinascita di questo modo di fare cinema. Sono due le domande che

RECENSIONE GENERAZIONE LOW COST– FREGARSENE DI NON ARRIVARE IN TEMPO

2022-05-15T10:16:59+00:00Maggio 15th, 2022|Categories: Recensioni|Tags: , , , , , |

Julie Lecoustre e Emmanuel Marre per il loro esordio cinematografico scelgono di ritrarre un’istantanea, dai tratti documentaristici, delle difficoltà di lavorare nell’indifferenza impersonale di una grande compagnia.  “Tutte le emozioni che hai, devi lasciarle dietro di te. Non pensare alla tua vita personale, non pensare a nulla che ti possa turbare. Concentrati, non c’è

MAESTRANZE – REGISTA

2022-04-10T10:22:17+00:00Aprile 10th, 2022|Categories: Maestranze, Rubriche|Tags: , , , , |

EXCURSUS STORICO Dopo aver esplorato professioni del cinema meno note ai più, è doveroso parlare della professione più ambita, più nota e più discussa del panorama cinematografico: quella del regista. In molti, tra critici e teorici del cinema, hanno dato delle definizioni di ciò che per loro è la regia, così come hanno fatto, in

PASOLINI 100 – LINGUAGGIO, CORPO, IMMAGINE

2022-05-03T18:08:40+00:00Marzo 4th, 2022|Categories: Approfondimenti|Tags: , , , , |

Se sopravvive ancora, presso alcuni spettatori, l’idea romantica dell’artista come demiurgo indifferente ad ogni regola e dell’arte come pura intuizione lirica del sentimento, allora il cinema di Pier Paolo Pasolini – e la sua analisi – possono essere un buon antidoto a queste vecchie credenze crociane. Infatti, non c’è autore nel cinema italiano che

5 REGISTE DA SCOPRIRE

2022-05-04T13:42:51+00:00Febbraio 13th, 2022|Categories: Cinema delle donne, Rubriche|Tags: , , , , , , |

Fin dalla sua nascita, datata 1895, l’industria cinematografica è stata quasi del tutto appannaggio del mondo maschile. I migliori registi che vi vengono in mente, i direttori della fotografia, i pochi produttori o montatori di cui ricordate il nome, sono probabilmente per la quasi totalità uomini. Questo non vuol dire, chiaramente, che nel mondo

I GRANDI REGISTI DEL CINEMA HORROR

2022-05-04T13:55:55+00:00Ottobre 27th, 2021|Categories: Approfondimenti, ST Horror|Tags: , , , , , , , , |

Il genere horror è uno dei generi più apprezzati del cinema. Quando parliamo di horror, parliamo di film capaci di generare una sensazione di orrore, un mix di paura, inquietudine e ribrezzo. Si caratterizzano per la presenza di personaggi mostruosi e inquietanti, situazioni macabre e spesso irrazionali.  Ripercorriamo insieme i registi che hanno segnato

CHARLIE CHAPLIN: IL RE DELLA COMICITÀ

2021-09-22T14:25:35+00:00Settembre 6th, 2021|Categories: Nella mente del regista, Rubriche|Tags: , , , , |

“Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Quindi: vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore: ciò che vuoi. La vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Quindi: canta, ridi, balla, ama e vivi intensamente ogni momento della

‘A SINGLE MAN’ E ‘ANIMALI NOTTURNI’, RACCONTO DELLE OSSESSIONI DI TOM FORD

2022-05-04T14:01:23+00:00Agosto 1st, 2021|Categories: Rubriche, Tematiche registi|Tags: , , , , , , , |

Quando nel 2005 Tom Ford, già stilista di fama internazionale, ha iniziato a interessarsi al cinema, non sono stati in pochi a esprimere scetticismo, persino, pare, tra i suoi amici più intimi. Buttarsi in un nuovo campo, quando il proprio nome è già associato a grandi successi, porta inevitabilmente con sé alcuni rischi. Anche

PIER PAOLO PASOLINI: UN “POETA MALEDETTO”

2021-09-22T14:27:02+00:00Luglio 26th, 2021|Categories: Nella mente del regista, Rubriche|Tags: , , , |

“Voi non dovete far altro (io credo) che continuare semplicemente a essere voi stessi: il che significa essere continuamente irriconoscibili. Dimenticare subito i grandi successi: e continuare imperterriti, ostinati, eternamente contrari, a pretendere, a volere, a identificarvi col diverso; a scandalizzare; a bestemmiare”  [dal testo dell’intervento che il poeta avrebbe dovuto tenere al Congresso

Go to Top