Il sospetto – Vinterberg e la fotografia della società

2024-05-19T12:00:50+00:00Maggio 19th, 2024|Categorie: Approfondimenti, Consigli|Tag: , , , , , , , |

Il cinema scandinavo ha un modo particolare di raccontare storie. Quasi mai vi si trovano rappresentazioni melodrammatiche degli eventi, e nelle interazioni tra i personaggi il silenzio e gli sguardi riescono a essere più espressivi di qualsiasi dialogo (basti pensare all’ultima opera del regista finlandese Aki Kaurismäki). Le emozioni non vengono marcate quando non

Recensione Abigail – Quanto basta il divertimento?

2024-05-18T15:15:22+00:00Maggio 18th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |

Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett, anche noti come i Radio Silence, probabilmente li avete conosciuti con il requel Scream uscito nel 2022 ed il seguito con cui hanno rilanciato la saga creata da Wes Craven convincendo sia critica che pubblico. Il loro nuovo film intitolato Abigail, uscito in Italia con un mese di ritardo

Recensione Invelle – La meraviglia che resiste

2024-05-18T09:58:09+00:00Maggio 18th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , , , , , , , , |

Il primo lungometraggio dopo una carriera trentennale di cortometraggi dell’animatore marchigiano Simone Massi è un meraviglioso esempio di artigianalità. Abbiamo avuto l’occasione di vedere durante il Bellaria Film Festival, nella sezione Gabbiano Speciale, il primo lungometraggio dell’animatore marchigiano Simone Massi, alla presenza del regista e del produttore Salvatore Pecoraro (Minimun Fax Media). Il film

Recensione On The Go – Avere un figlio è l’azione più inquinante dell’essere umano

2024-05-12T13:26:50+00:00Maggio 12th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , , |

Alla 42a edizione del Bellaria Film Festival è stato presentato in anteprima nazionale On the Go, il primo lungometraggio diretto dalla giovane coppia spagnola María Gisèle Royo e Julia de Castro che aveva esordito alla 76a edizione del Locarno Film Festival nel Concorso Cineasti del presente. Remake di Corridas de alegría (film del 1982

Recensione Animal – Yes Sir, I Can Boogie All Night Long

2024-05-11T15:06:03+00:00Maggio 11th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , |

Alla 42ª edizione del Bellaria Film Festival arriva Animal, secondo lungometraggio della regista greca Sofia Exarchou. Il film è stato presentato in concorso al Locarno Film Festival nel 2023, dove la protagonista Dimitra Vlagopoulou ha ottenuto il premio per la miglior interpretazione.  Animal mostra la vita dei lavoratori stagionali nelle località turistiche, una realtà

Recensione Io e il secco – Un debutto grazioso e dolce amaro

2024-05-11T13:24:43+00:00Maggio 11th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , , |

Denni (Francesco Lombardo al suo debutto) è un bambino la cui madre (Barbara Ronchi) è vittima della violenza fisica del padre (Andrea Sartoretti). Per porre fine alla cosa, Denni decide di “assoldare” un delinquentello da nulla, il “Secco” (Andrea Lattanzi), perché uccida il genitore.“Io e il secco” è già stato presentato alla Festa del Cinema

Recensione Troppo Azzurro – Il debutto di Filippo Barbagallo

2024-05-11T12:26:24+00:00Maggio 11th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , |

Tuffarsi negli abissi del mare o restare immutati e terrorizzati dalle conseguenze delle proprie azioni? Il protagonista di Troppo Azzurro oscilla costantemente tra queste due possibilità. Il film d’esordio di Filippo Barbagallo (da lui scritto, diretto e interpretato) è lo specchio di una generazione che si nasconde sotto una coperta, consumata dai troppi pensieri

Recensione Il regno del pianeta delle scimmie – Un giorno magnifico

2024-05-10T11:08:01+00:00Maggio 10th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , , , , , , |

Cinque film, due serie tv, un remake ed una trilogia reboot: ad oggi il franchise de Il pianeta delle scimmie può essere facilmente definibile come il più longevo – senza contare il romanzo di Pierre Boulle da cui è stata presa ispirazione datato 1963 – con il primo capitolo che risale all’ormai lontano 1968,

Recensione L’Empire – Astronavi, mucche, cavalli e spade laser

2024-05-09T15:38:31+00:00Maggio 9th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , |

Dopo essersi aggiudicato il Premio della Giuria alla 74ª edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino, L’Empire di Bruno Dumont è approdato in anteprima nazionale alla 42a edizione del Bellaria film festival. Citato già nel titolo (L'Impero colpisce ancora), bersaglio del nuovo bizzarro film fantascientifico-parodistico del regista francese è il franchise di Guerre Stellari,

Il giardino delle vergini suicide – L’esordio di Sofia Coppola

2024-05-08T12:25:41+00:00Maggio 8th, 2024|Categorie: Approfondimenti, Recensioni|Tag: , , , , , , , |

Torna al cinema in questi giorni il film d’esordio di Sofia Coppola: Il giardino delle vergini suicide (The Virgin suicides), uscito per la prima volta nel 1999 negli USA e nel 2000 in Italia. Si tratta di un adattamento dell’omonimo romanzo di Jeffrey Eugenides (1993). Ci troviamo in Michigan, nella prima metà degli anni

Torna in cima