I Mostri – La rappresentazione della miseria umana secondo Dino Risi

2024-06-07T12:51:23+00:00Giugno 7th, 2024|Categorie: Approfondimenti, Cinema italiano|Tag: , , , , , , , , , , , , , |

I venti episodi che compongono I Mostri di Dino Risi ci mostrano un quadro pessimista di inesorabile sfiducia verso l’Italia. Meridionali e settentrionali, cittadini e paesani, proletari e borghesi, politici e artisti, uomini e donne, preti e poliziotti: nei venti episodi di diversa lunghezza dei Mostri non sembra esserci un minimo spiraglio di luce

Lyda Borelli e Francesca Bertini – Le prime dive del cinema

2024-05-29T13:50:29+00:00Maggio 29th, 2024|Categorie: Approfondimenti|Tag: , , , , , , |

Nata dal cinema scandinavo ma fin da subito importata e sviluppata in Italia, la figura della diva si inserì nel panorama cinematografico italiano smuovendo una produzione ancorata principalmente a due generi: il film storico, o “in costume”, e il film comico. Di grande impatto visivo e ad alto budget il primo, più economico e

Recensione Invelle – La meraviglia che resiste

2024-05-18T09:58:09+00:00Maggio 18th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , , , , , , , , |

Il primo lungometraggio dopo una carriera trentennale di cortometraggi dell’animatore marchigiano Simone Massi è un meraviglioso esempio di artigianalità. Abbiamo avuto l’occasione di vedere durante il Bellaria Film Festival, nella sezione Gabbiano Speciale, il primo lungometraggio dell’animatore marchigiano Simone Massi, alla presenza del regista e del produttore Salvatore Pecoraro (Minimun Fax Media). Il film

Visconti tra Neorealismo e Melodramma sociale – Strade Perdute Podcast #53

2024-06-03T07:22:46+00:00Maggio 15th, 2024|Categorie: podcast|Tag: , , , , |

https://youtu.be/o9XD-Bl5suo 🎙️ In questo episodio numero 53 Jacopo e i suoi ospiti dalla redazione Silvia e Nicolò analizzano due film del maestro Luchino Visconti. Nello specifico: - La terra trema - Rocco e i suoi fratelli Buon Ascolto! 🎧 Scopri il mondo di Frames Cinema qui: https://linktr.ee/framescinema

Il cinema italiano oggi: quali saranno gli scenari del futuro?

2024-05-14T12:24:33+00:00Maggio 14th, 2024|Categorie: Approfondimenti, Cinema italiano, Rubriche|Tag: , , , , |

Durante la giornata di sabato 11 maggio al Bellaria Film Festival abbiamo assistito ad un dibattito sul futuro del cinema italiano, che ha visto l’Amministratore Delegato di RAI Cinema Paolo del Brocco dialogare con la Presidente dell’Istituto Luce Cinecittà Chiara Sbarigia, con la mediazione del professore dell’Università di Bologna Marco Cucco.  L’ingresso nel settore

Recensione Io e il secco – Un debutto grazioso e dolce amaro

2024-05-11T13:24:43+00:00Maggio 11th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , , |

Denni (Francesco Lombardo al suo debutto) è un bambino la cui madre (Barbara Ronchi) è vittima della violenza fisica del padre (Andrea Sartoretti). Per porre fine alla cosa, Denni decide di “assoldare” un delinquentello da nulla, il “Secco” (Andrea Lattanzi), perché uccida il genitore.“Io e il secco” è già stato presentato alla Festa del Cinema

Recensione Troppo Azzurro – Il debutto di Filippo Barbagallo

2024-05-11T12:26:24+00:00Maggio 11th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , |

Tuffarsi negli abissi del mare o restare immutati e terrorizzati dalle conseguenze delle proprie azioni? Il protagonista di Troppo Azzurro oscilla costantemente tra queste due possibilità. Il film d’esordio di Filippo Barbagallo (da lui scritto, diretto e interpretato) è lo specchio di una generazione che si nasconde sotto una coperta, consumata dai troppi pensieri

Marmolada – Madre Roccia – Promettente futuro del documentario di montagna italiano: intervista agli autori

2024-05-09T10:20:11+00:00Maggio 9th, 2024|Categorie: Approfondimenti|Tag: , , , , , , , |

Quanto di noi possiamo ritrovare in un documentario di montagna? Tanto, se parliamo per esempio di Marmolada - Madre Roccia, il documentario Sky presentato in anteprima al Trento Film Festival e vincitore del premio Città di Imola. Una storia di alpinisti e arrampicatori che attraversa quattro generazioni e accoglie una riflessione su un’umanità grande

David di Donatello 2024 – Signore e signori, il cinema italiano

2024-05-05T11:15:09+00:00Maggio 5th, 2024|Categorie: Cinema italiano, News, Rubriche|Tag: , , , , , |

Venerdì 3 maggio è andata in onda in prima serata su Rai 1 la cerimonia di consegna dei David di Donatello 2024, uno spettacolo televisivo squisitamente scialbo e amatorialeggiante. Conducono Carlo Conti annerito di polvere e Alessia Marcuzzi divertente ma vestita di splendente inadeguatezza, coadiuvati da Fabrizio Biggio (quello dei Soliti Idioti che non

Recensione Confidenza di Daniele Luchetti

2024-04-26T11:18:48+00:00Aprile 26th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , , , , |

La vertigine è metafora di precarietà, è timore di finire nel vuoto, è bisogno di agganciarsi alla realtà. Confidenza, il nuovo film di Daniele Luchetti, si muove proprio intorno a questo concetto: la paura di cadere, di gettare la maschera e farsi scoprire. Il regista, dopo La scuola (1995) e Lacci (2020), trae ispirazione

Torna in cima