Recensione Invelle – La meraviglia che resiste

2024-05-18T09:58:09+00:00Maggio 18th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , , , , , , , , |

Il primo lungometraggio dopo una carriera trentennale di cortometraggi dell’animatore marchigiano Simone Massi è un meraviglioso esempio di artigianalità. Abbiamo avuto l’occasione di vedere durante il Bellaria Film Festival, nella sezione Gabbiano Speciale, il primo lungometraggio dell’animatore marchigiano Simone Massi, alla presenza del regista e del produttore Salvatore Pecoraro (Minimun Fax Media). Il film

Il cinema italiano oggi: quali saranno gli scenari del futuro?

2024-05-14T12:24:33+00:00Maggio 14th, 2024|Categorie: Approfondimenti, Cinema italiano, Rubriche|Tag: , , , , |

Durante la giornata di sabato 11 maggio al Bellaria Film Festival abbiamo assistito ad un dibattito sul futuro del cinema italiano, che ha visto l’Amministratore Delegato di RAI Cinema Paolo del Brocco dialogare con la Presidente dell’Istituto Luce Cinecittà Chiara Sbarigia, con la mediazione del professore dell’Università di Bologna Marco Cucco.  L’ingresso nel settore

Recensione On The Go – Avere un figlio è l’azione più inquinante dell’essere umano

2024-05-12T13:26:50+00:00Maggio 12th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , , |

Alla 42a edizione del Bellaria Film Festival è stato presentato in anteprima nazionale On the Go, il primo lungometraggio diretto dalla giovane coppia spagnola María Gisèle Royo e Julia de Castro che aveva esordito alla 76a edizione del Locarno Film Festival nel Concorso Cineasti del presente. Remake di Corridas de alegría (film del 1982

Recensione Animal – Yes Sir, I Can Boogie All Night Long

2024-05-11T15:06:03+00:00Maggio 11th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , |

Alla 42ª edizione del Bellaria Film Festival arriva Animal, secondo lungometraggio della regista greca Sofia Exarchou. Il film è stato presentato in concorso al Locarno Film Festival nel 2023, dove la protagonista Dimitra Vlagopoulou ha ottenuto il premio per la miglior interpretazione.  Animal mostra la vita dei lavoratori stagionali nelle località turistiche, una realtà

Recensione Io e il secco – Un debutto grazioso e dolce amaro

2024-05-11T13:24:43+00:00Maggio 11th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , , |

Denni (Francesco Lombardo al suo debutto) è un bambino la cui madre (Barbara Ronchi) è vittima della violenza fisica del padre (Andrea Sartoretti). Per porre fine alla cosa, Denni decide di “assoldare” un delinquentello da nulla, il “Secco” (Andrea Lattanzi), perché uccida il genitore.“Io e il secco” è già stato presentato alla Festa del Cinema

Recensione L’Empire – Astronavi, mucche, cavalli e spade laser

2024-05-09T15:38:31+00:00Maggio 9th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , |

Dopo essersi aggiudicato il Premio della Giuria alla 74ª edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino, L’Empire di Bruno Dumont è approdato in anteprima nazionale alla 42a edizione del Bellaria film festival. Citato già nel titolo (L'Impero colpisce ancora), bersaglio del nuovo bizzarro film fantascientifico-parodistico del regista francese è il franchise di Guerre Stellari,

Il Bellaria Film Festival annuncia il programma della 42a edizione

2024-04-15T08:15:53+00:00Aprile 15th, 2024|Categorie: Approfondimenti|Tag: , , |

Con la presentazione del programma completo il 9 aprile a Bologna, il Bellaria Film Festival scalda i motori per l’inizio della 42a edizione. Nato nel 1983 come “Anteprime per il cinema indipendente italiano” sotto la direzione artistica di Ettore Zocaro, Morando Morandini, Gianni Volpi e (dal 1985) Enrico Ghezzi, l’idea di un festival interamente dedicato

Torna in cima