Recensione On The Go – Avere un figlio è l’azione più inquinante dell’essere umano

2024-05-12T13:26:50+00:00Maggio 12th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , , |

Alla 42a edizione del Bellaria Film Festival è stato presentato in anteprima nazionale On the Go, il primo lungometraggio diretto dalla giovane coppia spagnola María Gisèle Royo e Julia de Castro che aveva esordito alla 76a edizione del Locarno Film Festival nel Concorso Cineasti del presente. Remake di Corridas de alegría (film del 1982

Recensione L’Empire – Astronavi, mucche, cavalli e spade laser

2024-05-09T15:38:31+00:00Maggio 9th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , |

Dopo essersi aggiudicato il Premio della Giuria alla 74ª edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino, L’Empire di Bruno Dumont è approdato in anteprima nazionale alla 42a edizione del Bellaria film festival. Citato già nel titolo (L'Impero colpisce ancora), bersaglio del nuovo bizzarro film fantascientifico-parodistico del regista francese è il franchise di Guerre Stellari,

Recensione Civil War – Non è una storia se non viene pubblicata

2024-04-20T10:24:52+00:00Aprile 20th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , , |

Come reagire a una terza decade di nuovo millennio in cui l’ipotesi storica di una terza guerra mondiale, anziché affievolirsi, diventa sempre più concreta? Al suo quinto film e nella produzione più costosa di A24 (50 milioni di dollari), Alex Garland sporca di sangue l’humus contemporaneo, lo impregna di violenza, lo decostruisce con l’ironia, e

Il Bellaria Film Festival annuncia il programma della 42a edizione

2024-04-15T08:15:53+00:00Aprile 15th, 2024|Categorie: Approfondimenti|Tag: , , |

Con la presentazione del programma completo il 9 aprile a Bologna, il Bellaria Film Festival scalda i motori per l’inizio della 42a edizione. Nato nel 1983 come “Anteprime per il cinema indipendente italiano” sotto la direzione artistica di Ettore Zocaro, Morando Morandini, Gianni Volpi e (dal 1985) Enrico Ghezzi, l’idea di un festival interamente dedicato

3 film per conoscere Michael Haneke

2024-03-23T15:27:58+00:00Marzo 23rd, 2024|Categorie: Approfondimenti, Consigli|Tag: , , , |

Il regista austriaco Michael Haneke non ha mai rifiutato l’etichetta di “autore”, dal carattere spesso schivo e austero, nei suoi film ha sempre dipinto l’alienazione e l'autodissoluzione esistenziali dell’Uomo moderno con un’impronta visceralmente personale, politica ma senza vizi da censore o moralizzatore. Haneke manca sui grandi schermi dal 2017, quando con Happy End ha

Recensione May December – Maschere e identità

2024-03-20T10:50:21+00:00Marzo 20th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , , , , |

La protagonista di May December, Elizabeth, si pone sempre una domanda prima di leggere una sceneggiatura: i personaggi del film “sono nati o sono stati creati”? È un interrogativo chiave, il centro gravitazionale dell’ultimo film di Todd Haynes liberamente ispirato alle controverse vicende dell’insegnante statunitense Mary Kay Letourneau, dichiaratasi colpevole di stupro ai danni

Recensione Past Lives – Perché proprio lui?

2024-02-15T14:52:12+00:00Febbraio 15th, 2024|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , |

In poco più di dieci anni la casa di produzione statunitense A24 ha scalato classifiche, battuto record, vinto premi, facendosi conoscere in tutto il mondo grazie all'operazione di branding cinéphile capace comunque di abbracciare il grande pubblico. Progetto nato come indipendente, elitario (nel senso buono del termine), tana calda e accogliente per i progetti

Recensione Povere Creature! – Palingenesi del femminile

2024-01-26T10:45:42+00:00Gennaio 26th, 2024|Categorie: Recensioni, Venezia 80|Tag: , , , , , , |

In Concorso alla 80. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia con Povere Creature! torna Yorgos Lanthimos, che per l’occasione, oltre al suo usuale cinema grottesco, ritrova anche l’attrice protagonista del suo ultimo La Favorita, Emma Stone, accanto a Willem Dafoe e Mark Ruffalo. Su sceneggiatura di Tony McNamara il film adatta sul grande schermo

Recensione Ferrari – Una famiglia condannata

2023-12-13T13:14:45+00:00Dicembre 13th, 2023|Categorie: Recensioni|Tag: , , , , , , |

Con Ferrari Michael Mann torna sulle scene internazionali dopo ben otto anni dal suo Blackhat. Il film è presentato in Concorso alla 80. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia ed è l’adattamento del romanzo Enzo Ferrari: The Man, The Cars, The Races, The Machine di Brock Yates. Come il libro da cui è tratto,

Dopo 26 anni, Funny Games è ancora un capolavoro senza tempo

2023-12-13T10:16:09+00:00Dicembre 13th, 2023|Categorie: Approfondimenti|Tag: , , , , , , , , , |

In psicologia esiste un concetto tuttora controverso per quanto riguarda le applicazioni cliniche ma che gode comunque di una definizione condivisa: la pulsione di morte (Thanatos). Un’idea freudiana piuttosto conosciuta, l’opposto di Eros (l'istinto di sopravvivenza, la ricerca del piacere), una forza autodistruttiva che ci spinge verso la non-esistenza, verso la morte, appunto, ma

Torna in cima