LA PELLICOLA NELL’ERA DEL DIGITALE

2022-05-22T10:39:38+00:00Maggio 22nd, 2022|Categories: tecnicismi|Tags: , , , , , , |

COME VENGONO GIRATI I FILM IN PELLICOLA NELL’ERA DIGITALE? Dopo il lancio e l’affermazione delle cineprese digitali il mondo della pellicola cinematografica ha visto diminuire sempre più il numero di film girati in analogico, ma negli ultimi anni c’è stata una piccola rinascita di questo modo di fare cinema. Sono due le domande che

COME VENGONO GIRATI I DOCUMENTARI NATURALISTICI? – PARTE 2

2022-05-04T13:38:41+00:00Marzo 30th, 2022|Categories: Rubriche, tecnicismi|Tags: , , |

Nella prima parte abbiamo cercato di darvi un’idea generale delle sfide e dei retroscena nascosti nella realizzazione di un documentario ambizioso e spettacolare come Planet Earth II della BBC. Tutti, a primo impatto, notiamo la bellezza delle immagini e ci immergiamo in mondi inesplorati, tra animali selvatici e piante incredibili, senza notare che i

COME VENGONO GIRATI I DOCUMENTARI NATURALISTICI? – PARTE 1

2022-05-04T13:38:59+00:00Marzo 26th, 2022|Categories: Rubriche, tecnicismi|Tags: , , |

Nel 2001 la BBC ha trasmesso per la prima volta The Blue Planet (Il Pianeta Blu), una serie incentrata sulla storia naturale degli oceani condotta da David Attenborough e prodotta dalla BBC National History Unit. Fin da subito è stata acclamata dalla critica per la qualità delle riprese e per la narrazione, composta da

STORIA DELLA PANAVISION PARTE 3 – LE CINEPRESE DIGITALI

2021-09-22T15:05:37+00:00Luglio 16th, 2021|Categories: Rubriche, tecnicismi|Tags: , , , , , |

Potete leggere la prima parte cliccando qui e la seconda cliccando qui. Benvenuti nel terzo e ultimo appuntamento sulla storia della Panavision. Dopo aver vissuto avventure emozionanti dallo Spazio interstellare alle isole tropicali, passando per gare da alta velocità e sfide ingegneristiche mai affrontate prima, raggiungiamo la nuova rivoluzione del Cinema: le cineprese digitali.

STORIA DELLA PANAVISION PARTE 2 – DALLA MGM CAMERA 65 ALL’ULTRA PANAVISION 70

2021-09-22T15:52:52+00:00Giugno 20th, 2021|Categories: Rubriche, tecnicismi|Tags: , , , , , |

Ed eccoci giunti al secondo appuntamento con l'approfondimento sulla storia della Panavision (clicca qui per leggere la prima parte). Nel primo articolo abbiamo visto le nuove sfide del cinema degli anni '50 e '60 e la ricerca di soluzioni tecniche sempre più all’avanguardia per spettacolarizzare le proiezioni in sala. L’inizio di una nuova era

STORIA DELLA PANAVISION PARTE 1 – LA NASCITA E I PRIMI ANNI

2021-09-22T15:55:55+00:00Giugno 6th, 2021|Categories: Rubriche, tecnicismi|Tags: , , , , , |

La Panavision è una società americana di apparecchiature cinematografiche nata nei primi anni 50 in California. Fu stata fondata nel 1953 da Robert Gottschalk, Richard Moore, Meredith Nicholson, Harry Eller, Walter Wallin, e William Mann per la produzione di obiettivi adatti alla proiezione dei formati anamorfici durante l’ascesa del widescreen nel cinema degli anni

STANLEY KUBRICK E L’ATMOSFERA MAGICA DI BARRY LYNDON

2021-09-22T15:58:32+00:00Maggio 11th, 2021|Categories: Rubriche, tecnicismi|Tags: , , , , , |

Il leggendario regista Stanley Kubrick non è famoso “solo” per i suoi film, ma anche per le tecniche e le attrezzature utilizzate durante le riprese, innovazioni che hanno spinto verso nuovi orizzonti l'immagine cinematografica. Quando realizzò Barry Lyndon, utilizzò tre esemplari di un obiettivo rarissimo prodotto dalla tedesca Carl Zeiss su commissione della NASA (questo

IMAX: IL MIGLIORE MODO PER GIRARE UN FILM

2021-09-22T16:00:39+00:00Aprile 24th, 2021|Categories: Rubriche, tecnicismi|Tags: , , , , , , , , , |

UNA BREVE INTRODUZIONE Nella storia del cinema la qualità di immagine ha avuto sempre, come ovvio, un ruolo fondamentale. Per questo i produttori di pellicole hanno sempre ricercato la massima qualità sperimentando nuove tecniche e formati per permettere di ottenere nitidezza, gamma dinamica e palette di colori che rispecchiassero l'estro artistico dei direttori della

Go to Top