Yorgos Lanthimos e la Greek Weird Wave

2024-05-16T09:47:45+00:00Maggio 16th, 2024|Categorie: Approfondimenti, Nella mente del regista, Rubriche|Tag: , , , , , , , , , , , , |

Yorgos Lanthimos nasce ad Atene e oggi è conosciuto come uno dei massimi rappresentanti del cinema greco. Sin da giovanissimo ha iniziato a esprimere il suo amore per la settima arte, per questo ha deciso di intraprendere gli studi in Regia cinematografica e televisiva alla Stavrakos Film School di Atene. Tuttavia, non si trovava

Essere giovani – L’adolescenza nel cinema di Richard Linklater

2024-05-16T09:17:59+00:00Maggio 15th, 2024|Categorie: Approfondimenti, Nella mente del regista|Tag: , , , , , , , , , , , , , |

Nel 1990, Richard Linklater dirige il film che avrà un impatto rivoluzionario sul cinema indipendente americano e che ispirerà un’intera generazione di registi: Slacker. Ambientato ad Austin, Texas, nell’arco di 24 ore, Slacker darà inoltre il via alla filosofia linklateriana sul passaggio del tempo e della vita, che troverà la sua massima espressione nella

Darren Aronofsky – Ossessione e autodistruzione

2024-05-02T11:24:30+00:00Maggio 2nd, 2024|Categorie: Nella mente del regista|Tag: , , , , , , , , |

Amante della follia e curioso di esplorare i lati più oscuri dell’uomo, Darren Aronofsky è uno dei più particolari registi contemporanei. Durante gli anni della sua giovinezza, prima di avvicinarsi al mondo cinematografico, la sua passione per la natura lo aveva portato a formarsi come biologo sul campo e poi a viaggiare in Europa

Quinto Potere – Tutto questo (forse) non lo accetterò più!

2024-04-09T11:19:30+00:00Aprile 9th, 2024|Categorie: Approfondimenti, Nella mente del regista, Rubriche|Tag: , , , , , , , |

Nel corso della sua sessantennale carriera, Sidney Lumet, regista, produttore, sceneggiatore e attore americano, ha saputo plasmare un personalissimo sguardo poliedrico, affrontando generi, temi e storie differenti. In seguito al suo brillante esordio dietro la macchina da presa, La parola ai giurati (12 angry men, 1957) – considerato, ad oggi, fra i più folgoranti

I kolossal storici di Ridley Scott

2024-04-07T11:37:08+00:00Aprile 7th, 2024|Categorie: Approfondimenti, Nella mente del regista, Rubriche|Tag: , , , , , , , , , |

Ogni discorso su Ridley Scott comincia dal suo esordio alla regia, nel 1977, per il lungometraggio I duellanti, dedicato alla romanzesca opposizione tra due ufficiali sotto il gran sole di Napoleone nel primo ventennio dell’Ottocento. Nonostante la versatilità del regista, che nei decenni si è dedicato a pressoché qualsiasi genere, dalla fantascienza alla rom-com,

Damien Chazelle – Il senso della musica

2024-01-19T13:57:06+00:00Gennaio 19th, 2024|Categorie: Approfondimenti, Nella mente del regista|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |

“I am so glad I met you” [sono così grato di averti incontrato]: con queste parole il compositore Justin Hurwitz si rivolge al regista Damien Chazelle nel suo discorso di accettazione dell’Oscar per la Migliore Colonna Sonora di La La Land (2016). Così come Nino Rota e Federico Fellini, Danny Elfman e Tim Burton,

Il seme della follia – Il capolavoro anni ’90 di Carpenter

2024-01-16T13:20:53+00:00Gennaio 16th, 2024|Categorie: Approfondimenti, Nella mente del regista, Rubriche|Tag: , , , , , |

In occasione del 76esimo compleanno di John Carpenter - tuttofare del cinema statunitense, tra le menti e le mani più brillanti della sua epoca e non solo - riscopriamo con questa recensione il suo indiscusso capolavoro degli anni Novanta. Se senza ombra di dubbio per gli anni Settanta e Ottanta i film più rappresentativi

Steven Spielberg e il rapporto con la tecnologia

2023-12-18T12:20:02+00:00Dicembre 18th, 2023|Categorie: Approfondimenti, Nella mente del regista, Rubriche|Tag: , , , , , , , , , , , |

Nel suo ultimo film The Fabelmans (2022), il cineasta Steven Spielberg fa pronunciare a Mitzi Fabelman (Michelle Williams), madre del protagonista Sammy (Gabriel LaBelle), queste parole capitali: “I film sono sogni che non dimenticherai mai”. La meraviglia che si prova quando si entra nella sala cinematografica, quando si vede un film per la prima

Bernardo Bertolucci – Eros, politica e cinefilia

2023-11-26T14:48:24+00:00Novembre 26th, 2023|Categorie: Cinema italiano, Nella mente del regista, Rubriche|Tag: , , , , , , |

Il Cinema è Politica: Il sessantotto e i Cahiers du CinémaSin dalle origini il Cinema possiede una natura fortemente popolare che nel corso del Novecento lo ha portato a divenire il medium moderno per eccellenza in grado di raccontare la società e i suoi malesseri esteriori e interiori. In ambito teorico ci si confronta spesso

Un ribelle alla corte di Hollywood: due film di Robert Altman

2023-11-20T15:18:21+00:00Novembre 20th, 2023|Categorie: Approfondimenti, Nella mente del regista, Rubriche|Tag: , , , , |

“What I'm looking for is occurrence, truthful human behavior. We've got a kind of road map, and we're making it up as we travel along.” Sebbene il suo cinema abbia definito almeno un decennio - gli anni ‘70 - e attraversato oltre cinquant’anni di storia americana, il nome di Robert Altman è ora curiosamente

Torna in cima