Il cinema italiano oggi: quali saranno gli scenari del futuro?

2024-05-14T12:24:33+00:00Maggio 14th, 2024|Categorie: Approfondimenti, Cinema italiano, Rubriche|Tag: , , , , |

Durante la giornata di sabato 11 maggio al Bellaria Film Festival abbiamo assistito ad un dibattito sul futuro del cinema italiano, che ha visto l’Amministratore Delegato di RAI Cinema Paolo del Brocco dialogare con la Presidente dell’Istituto Luce Cinecittà Chiara Sbarigia, con la mediazione del professore dell’Università di Bologna Marco Cucco.  L’ingresso nel settore

David di Donatello 2024 – Signore e signori, il cinema italiano

2024-05-05T11:15:09+00:00Maggio 5th, 2024|Categorie: Cinema italiano, News, Rubriche|Tag: , , , , , |

Venerdì 3 maggio è andata in onda in prima serata su Rai 1 la cerimonia di consegna dei David di Donatello 2024, uno spettacolo televisivo squisitamente scialbo e amatorialeggiante. Conducono Carlo Conti annerito di polvere e Alessia Marcuzzi divertente ma vestita di splendente inadeguatezza, coadiuvati da Fabrizio Biggio (quello dei Soliti Idioti che non

Bellissima di Visconti – Dopoguerra, Cinecittà e divismo

2024-03-17T10:55:50+00:00Marzo 17th, 2024|Categorie: Approfondimenti, Cinema delle donne, Cinema italiano, Rubriche|Tag: , , , , , , |

Nel 1951 nelle sale italiane esordisce Bellissima, diretto da Luchino Visconti. Questo film segnò le distanze dal periodo neorealista, inaugurato dal regista con il film Ossessione (1943). Il soggetto è stato scritto da Cesare Zavattini, un nome che ha tracciato la storia del cinema italiano e del neorealismo stesso. L’idea iniziale non colpì Visconti,

Recensione Un altro Ferragosto – Paolo Virzì tra passato e presente

2024-03-09T14:36:35+00:00Marzo 9th, 2024|Categorie: Cinema italiano, Recensioni, Rubriche|Tag: , , , , , , |

Paolo Virzì ci riporta sull’isola di Ventotene, dove due famiglie molto diverse tra loro (ma con anche molte cose in comune) si scontrano sullo sfondo di un matrimonio che ricorda da vicino quello dei Ferragnez. Sono passati quasi trent’anni da Ferie d’agosto, forse non si sentiva proprio il bisogno di un sequel, eppure i nostri

Tre voci contemporanee del cinema italiano

2024-01-27T15:05:28+00:00Gennaio 27th, 2024|Categorie: Cinema italiano, Rubriche|Tag: , , , , , , , , |

L’anno appena concluso è stato segnato dal ritorno sul grande schermo di grandi registi italiani come Matteo Garrone e  Marco Bellocchio. Il cinema italiano, però, si compone anche di tanti registi emergenti capaci di sorprendere con delle produzioni originali che fuoriescono dai più classici canoni cinematografici a cui siamo abituati. In questo articolo, ci

#45 Strade Perdute – Fernando Di Leo: Noir all’italiana

2024-02-02T10:38:58+00:00Dicembre 20th, 2023|Categorie: Cinema italiano, podcast, Rubriche|Tag: , , , , , |

LINK ALL'EPISODIO In questo quarantacinquesimo episodio di Strade Perdute Jacopo, Luca e Nicolò analizzano l'informale Trilogia del Milieu del Maestro del cinema noir/poliziesco italiano: Fernando di Leo. Buona ascolto! Scopri il mondo di Frames Cinema qui: https://linktr.ee/framescinema

Recensione Diabolik – Chi sei?: il capitolo finale sul Re del Terrore

2023-12-02T12:57:10+00:00Dicembre 2nd, 2023|Categorie: Cinema italiano, Recensioni, ST Action|Tag: , , , , , , , , , , |

Arriva al cinema la conclusione della tanto discussa trilogia dei Manetti Bros. dedicata al personaggio creato dalle sorelle Giussani. Un’operazione a dir poco coraggiosa da un punto di vista produttivo, con la realizzazione in contemporanea del secondo e terzo film, quanto commercialmente fallimentare visto il basso riscontro di pubblico. La scelta dei registi di

Bernardo Bertolucci – Eros, politica e cinefilia

2023-11-26T14:48:24+00:00Novembre 26th, 2023|Categorie: Cinema italiano, Nella mente del regista, Rubriche|Tag: , , , , , , |

Il Cinema è Politica: Il sessantotto e i Cahiers du CinémaSin dalle origini il Cinema possiede una natura fortemente popolare che nel corso del Novecento lo ha portato a divenire il medium moderno per eccellenza in grado di raccontare la società e i suoi malesseri esteriori e interiori. In ambito teorico ci si confronta spesso

Intervista a Manuela Parodi

2023-11-16T13:30:52+00:00Novembre 16th, 2023|Categorie: Approfondimenti, Cinema italiano, Rubriche|Tag: , , , |

Credit foto: autoritratto di Manuela Parodi Abbiamo intervistato l'attrice Manuela Parodi, con cui abbiamo parlato di alcuni temi che riguardano l'ambiente cinematografico italiano dei prossimi anni, della maternità nell'ambito lavorativo del cinema e di una carriera tanto articolata, quanto interessante.  G: Vorrei iniziare chiedendoti del tuo ultimo film. So che è attualmente in lavorazione

La strada – Il tratto di Fellini negli occhi di Gelsomina

2023-10-31T13:26:26+00:00Ottobre 31st, 2023|Categorie: Cinema italiano, Rubriche|Tag: , , , , |

[Questo articolo contiene spoiler sulla pellicola in oggetto] «Finché il film appartiene alla sfera immaginativa, alla fantasia, quando ci penso in ufficio, per la strada, o anche quando lo preparo, questo abitatore, che conosco da sempre, non c’è; subentra, sia pure con gradualità, nel momento in cui comincio a girare un film». -Federico Fellini

Torna in cima